SPEDIZIONE GRATUITA

CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, CRONO PADRE DEGLI DEI OLIMPICI FIGLIO DI URANO E GEA - AntonArte

Ceramica Artistica Sardegna Scultura Antica Mitologia

Venditore
AntonArte
Prezzo di listino
€649,90
Prezzo scontato
€649,90
Prezzo di listino
€669,90
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

 

CRONO RE DEGLI DEI
Secondo la Teogonia (storia degli dei) di Esiodo, Crono era figlio di Urano e Gea. Urano non voleva che i figli generati con Gea (Titani, Centimani e Ciclopi), venissero alla luce. Di conseguenza lei per difendere i figli costruisce un'arma del quale Crono si serve per evirare il padre. Anche Crono a sua volta, come suo padre Urano, vuole sopprimere i suoi figli, divorandoli.  solo Zeus, l'ultimo nato viene salvato da sua madre poichè sostituito con un sasso.

La scultura da me creata rappresenta appunto Crono che si appresta a divorare uno dei suoi figli. La scena raffigurata ha lo scopo di sottolineare la drammaticità del momento, evidenziata dalla bocca di Crono spalancata e dal braccio possente con il quale compie il gesto. La mostruosità di tale azione viene rappresentata anche dall'utilizzo del colore rosso a testimonianza del sangue versato.

Questo manufatto è stato modellato da un unico blocco di argilla, è stato poi sottoposto ad una cottura di 950° per circa 15 ore, quindi smaltato a freddo e fissato su un supporto di legno.

Altezza:       cm 31

Larghezza:  cm 15

Peso:             Kg 3,150

OPERA D’ARTE UNICA